HM.CLAUSE apre una nuova filiale di vendita ad Antalya, in Turchia

HM.CLAUSE Tohumculuk, filiale dell’azienda sementiera internazionale HM.CLAUSE, ha inaugurato il suo nuovo ufficio ad Antalya, giovedì 14 maggio 2015.

Tra gli alti dirigenti HM.CLAUSE presenti per celebrare l’apertura possiamo annoverare Matthew Johnston, Direttore Generale e Franck Berger, Vicedirettore Generale. Accanto ad altri vicepresidenti di settori chiave, sono stati raggiunti da funzionari e clienti turchi, media locali e dipendenti per un ricevimento e un cocktail party.

Jean-Paul Chamoux, Direttore Generale della filiale (a sinistra), e Matthew Johnston, Direttore Generale HM.CLAUSE (a destra) tagliano il nastro della nuova filiale.
Jean-Paul Chamoux, Direttore Generale della filiale (a sinistra), e Matthew Johnston, Direttore Generale HM.CLAUSE (a destra) tagliano il nastro della nuova filiale.

Fondata nell’aprile 2012, HM.CLAUSE Tohumculuk ha 44 dipendenti, 20 dei quali dediti alla ricerca. Essi sono ora stati ripartiti tra la nuova sede ad Antalya e la stazione di ricerca ad Aksu.

Il fatto di stabilire una sede ad Antalya, che vanta più di 20.000 ettari di serre, consente ad HM.CLAUSE di lavorare nel cuore del più ampio mercato di coltivazioni in serra della regione. L’obiettivo a breve termine è di aumentare l’attuale quota di mercato dal 4 al 6%.

HM.CLAUSE Tohumculuk è responsabile di numerosi asset chiave all’interno della gamma di prodotti HM.CLAUSE, inclusa la varietà di melone CITIREX, leader indiscusso del tipo Galia per le varietà che crescono in serra. Gli sforzi compiuti con le varietà di cavolfiore KANGOO e KARDELEN hanno guadagnato una quota approssimativa di mercato del 50%, mentre alcune delle varietà di pomodoro per il mercato di frutta e verdura fresche e dell’agroindustria sono lontane da un inizio promettente. Esse includono il nuovo pomodoro CLX 37532 per una coltivazione autunnale in serra, HMX 5790 per la coltivazione in campo e il tipo cocktail SENTINO.