HM.CLAUSE consolida la sua presenza in Africa con un nuovo sito di produzione in Kenya

HM.CLAUSE inaugura il suo nuovo sito di produzione a Nanyuki, Kenya, mercoledì 15 aprile 2015 con il taglio del nastro in presenza dell’alta dirigenza HM.CLAUSE, tra cui il Vicedirettore Generale Franck Berger e il Direttore della Supply Chain Internazionale, Ghis Reusken, nonché l’ambasciatore francese in Kenya, Rémi Maréchaux, che ha riconosciuto il valore dell’investimento di HM.CLAUSE nel settore agricolo kenyota. Nel suo discorso ha sottolineato l’importanza dell’integrazione del Kenya da parte dei fornitori di sementi nei loro programmi a lungo termine e ha ringraziato HM.CLAUSE per la sua visione.

I membri dell'alta dirigenza HM.CLAUSE sono stati raggiunti da Rémi Maréchaux, ambasciatore francese in Kenya, ed Eric Duedal, Responsabile dei Servizi Economici per l'Ambasciata francese, all'inaugurazione del nuovo sito di produzione a Nanyuki, in Kenya, il 15 aprile 2015.

Dopo il taglio del nastro, R. Maréchaux si è unito ai dirigenti HM.CLAUSE nel piantare un’acacia dell’Africa orientale come simbolo della riforestazione e della tutela ambientale in Africa. Questa iniziativa è un tributo a Wangari Maathai, vincitore nel 2004 del Premio Nobel e fondatore dell’organizzazione ambientale Green Belt Movement.

Ghis Reusken, Direttore della Supply Chain Internazionale, e Rémy Maréchaux, ambasciatore francese in Kenya, hanno piantato un'acacia dell'Africa orientale come simbolo della riforestazione.
Ghis Reusken, Direttore della Supply Chain Internazionale, e Rémy Maréchaux, ambasciatore francese in Kenya, hanno piantato un’acacia dell’Africa orientale come simbolo della riforestazione.

 La nuova filiale, HM.CLAUSE Kenya Ltd, sarà principalmente impegnata nella produzione di sementi di pomodoro indeterminato. Questo sito rappresenta l’ottava azienda di produzione di HM.CLAUSE a livello mondiale e la seconda filiale nel continente africano. La prima filiale africana, HM.CLAUSE Maghreb, ha aperto i battenti nel 2008 e opera in Marocco e Algeria.

“La costituzione di questo sito non solo rafforza la nostra posizione leader nel mercato globale del pomodoro, ma anche il nostro impegno nel fare business su scala locale”, ha affermato Franck Berger, Vicedirettore Generale.

Sono stati costruiti tre ettari di serre nel sito di Nanyuki dotati di un sistema di raccolta e immagazzinamento delle acque piovane da utilizzare per l'irrigazione all'interno dell'azienda.
Sono stati costruiti tre ettari di serre nel sito di Nanyuki dotati di un sistema di raccolta e immagazzinamento delle acque piovane da utilizzare per l’irrigazione all’interno dell’azienda.

Nanyuki è sita sull’equatore a un’altitudine di circa 2.000 metri, dove le lunghe giornate e il clima temperato forniscono le condizioni ideali per la produzione di sementi orticole tutto l’anno. Dalla scelta di Nanyuki avvenuta nel 2013, HM.CLAUSE ha investito 1,3 milioni di euro per lo sviluppo del sito, che include la costruzione di 3 ettari di serre e più di 1.200 metri quadrati adibiti a deposito e uffici. Le serre sono dotate di un sistema di raccolta e immagazzinamento dell’acqua piovana per aumentare la disponibilità d’acqua per l’irrigazione dell’azienda. Il sito ha anche un’ulteriore capacità di immagazzinamento idrico e disponibilità di terra che permetteranno di aumentare la produzione secondo le aspettative. “Le condizioni estremamente favorevoli per le attività orticole in questa regione rappresentano una nuova area di crescita per il futuro di HM.CLAUSE”, ha sostenuto Ghis Reusken, Direttore della Supply Chain Internazionale.

HM.CLAUSE Kenya Ltd. ha 50 dipendenti a tempo pieno e ha creato posti di lavoro indiretti che stanno aiutando a dare nuovo impulso all’economia locale. Il 75% dei dipendenti sono donne e tutti provengono dalle zone circostanti. “Dando più potere a queste donne e a questi uomini, il progetto continuerà ad avere un impatto positivo sulle comunità rurali di Nanyuki,” ha detto Sébastien Alix, Direttore Generale di HM.CLAUSE Kenya Ltd.

Informazioni su HM.CLAUSE

HM.CLAUSE è un’azienda sementiera internazionale dedita alla soddisfazione delle esigenze locali tramite la diversità globale ed è impegnata nell’innovazione attraverso le sue partnership in campo scientifico, industriale e commerciale in tutto il pianeta. Un’azienda innovativa il cui core business è rappresentato dalla selezione varietale. HM.CLAUSE è specializzata, infatti, nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di sementi orticole in tutto il mondo. Nel 2008 Harris Moran Seed Company (USA) e Clause (Francia) sono state unificate dando vita alla Business Unit HM.CLAUSE di Limagrain. HM.CLAUSE nel 2013 ha generato un fatturato di 257 milioni di euro e dà lavoro a 2.200 persone a tempo pieno, ripartite in oltre 30 paesi in tutto il mondo. I suoi investimenti nella ricerca e nella selezione ammontano al 15% del suo fatturato annuo. L’organizzazione coordina la selezione di 25 specie e vanta oltre 350 persone attivamente impiegate nelle attività di ricerca e sviluppo. HM.CLAUSE è una Business Unit di Limagrain, gruppo agricolo cooperativo internazionale, specializzato in sementi da campo, sementi orticole e prodotti cerealicoli. Fondato e gestito da agricoltori francesi, Limagrain è la quarta azienda sementiera del mondo, l’unica tra i leader del settore a non essere un’azienda chimica.

Contatto media:

Sierra Scott
Media Specialist, AMPA Region
HM.CLAUSE, Inc.
sierra.scott@hmclause.com
(O) +1 530-747-3741
(M) +1 530-304-0033
@hmclause_pr